Pixie 2.0

Dopo solo 3 mesi di lavoro, Okan Arikan e George Harker hanno rilasciato la versione 2.0 di Pixie, il miglior renderer fotorealistico Renderman© compliant.

L’ultima release, la 1.7.6, risale, infatti, ad ottobre 2006. Le novità di questa versione sono molte e non posso enumerarle tutte.
Tra le più importanti:

  • Multi-threading: Pixie ha un multi-threaded core completamente rinnovato più efficiente e scalabile.
  • Ray-tracing scalabile: è stata riscritta l’intera pipeline per il ray-tracing per essere più scalabile e accurata. Pixie ora implementa la tecnica di adaptive multiresolution ray-tracing tramite l’utilizzo di raggi multipli differenziati. Questa tecnica, combinata con la cache per il ray-tracing, favorisce l’uso del ray-tracing per le scene complesse.
  • Varie ottimizzazioni e bug fixes : Pixie è ora ancora più veloce. L’incremento è dovuto non solo al nuovo multi-threading ma anche alle varie ottimizzazioni del rendering core. Inoltre è tutto più scalabile.
    La pagina del progetto su sourceforge.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *